Autorizzazione C.B. Personale

Condividi sulla tua pagina social

34-Autorizzazione CB personale scarica documento sul tuo pc

Banda cittadina – CB –                                                                                                           Allegato B

(art. 105 comma 1 lettera p)

 

C.B. amatoriale
C.B. amatoriale

Al Ministero delle Comunicazioni

   Ispettorato Territoriale per … ………………  (CB)

   Via ……………………………………………

DICHIARAZIONE

(ai sensi dell’art. 145 comma 3 D.Lgs 01-08-2003 n° 259)

Il sottoscritto

nato a                                                prov.                    il

residente in                                        prov.                 via

Cap                                                   tel.

in possesso del requisito di cui al comma 1, dell’art. 145; (barrare la casella che interessa):

þ   cittadinanza dei Paesi dell’Unione europea o dello Spazio Economico Europeo ovvero

dei Paesi con i quali sono intercorsi accordi di reciprocità;

þ   residenza in Italia.

DICHIARA

–      di utilizzare il seguente sistema radioelettrico per comunicazioni in “banda cittadina CB” ;

–      che la sede dell’impianto è ubicata in (città; via)

–      di detenere (barrare la casella che interessa):

apparati mobili (SI – NO), apparati portatili (SI -NO) in regola con la normativa vigentte

–      di non trovarsi nelle condizioni ostative all’espletamento dell’esercizio degli apparati anzidetti 1;

–      che il mancato pagamento del contributo annuale va considerato tacita rinuncia all’esercizio degli apparati;

e si impegna :

–      a rispettare ogni norma in materia di sicurezza, di protezione ambientale, di salute pubblica ed urbanistica;

–      a versare il contributo annuo per l’attività di vigilanza, verifiche e controllo da parte del Ministero delle Comunicazioni, entro il 31 gennaio di ogni anno;

–      ad osservare, in ogni caso, le disposizioni previste dal Codice delle Comunicazioni Elettroniche.

Allega alla presente dichiarazione:

a)   L’attestazione del versamento del contributo di Euro 12,00, di cui all’art. 36 dell’allegato 25 effettuato nel c/c postale intestato alla Tesoreria Provinciale dello Stato della provincia di residenza.

b)   (per l’ipotesi di minorenni non emancipati e di età superiore ai 14 anni) la dichiarazione di consenso e di assunzione delle responsabilità civili da parte di chi esercita la potestà o tutela.

c)   Fotocopia del documento d’identità.

, li                                                                               Firma

segue retro è

retro                                                                                                                          Segue AII. B

Il titolare è tenuto a conservare copia della presente dichiarazione, per l’esibizione agli Organi di Controllo.

1 Non è consentita l’attività a chi abbia riportato condanna per delitti non colposi a pena restrittiva superiore a due anni ovvero sia stato sottoposto a misure di prevenzione, finché durano gli effetti dei provvedimenti e sempre che non sia intervenuta sentenza di riabilitazione (art. 145 comma 2).

 

ASSUNZIONE DI RESPONSABILITÀ PER L’ESERCIZIO RADIOELETTRICO DA PARTE DI MINORE

 

II sottoscritto /a ……………………………………………………………………………………………………………..

in qualità di padre/madre/tutore, rilascia il consenso perché il minore

 

……………………………………………………………………………………………………………….

presenti la dichiarazione per l’esercizio di attività in banda cittadina CB, assumendo fino al compimento della maggiore età del suddetto, ogni responsabilità civile conseguente a detto esercizio. Dichiara, a tal fine, ai sensi del d.P.R. n. 445/2000, a conoscenza di quanto prescritto dall’art. 76 sulla responsabilità penale su cui può andare incontro in caso di dichiarazione mendace, di esercitare la patria potestà sul citato minore.

 

Data ………………………………                             Firma ……………………………………………………………

 

N.B. In caso di inoltro della presente dichiarazione tramite terzi, allegare fotocopia del documento d’identità del firmatario

 

N.B. Ai sensi dell’art. 145, la circolare n. 1/2004/AC evidenzia che …”in presenza dei requisiti prescritti nella presente dichiarazione e del versamento del contributo annuo, eventuali variazioni del tipo e/o del numero degli apparati CB non sono soggette ad alcuna comunicazione“.

Promemoria

1)    Apporre la data e la firma sulla “Dichiarazione”.

2)    Versare il contributo di € 12,00 tramite l’apposito bollettino Postale.

3)    Fare una fotocopia (fronte retro) della “Dichiarazione”, della ricevuta del bollettino postale e di un documento di identità.

4)    Utilizzando una busta con finestra, spedire all’Ispettorato territoriale a mezzo raccomandata AR

–        L’originale della “Dichiarazione”

–        La fotocopia della ricevuta di versamento

–        La fotocopia del documento d’identità.

CONSERVARE PER OGNI POSSIBILE CONTROLLO

  • La fotocopia della “Dichiarazione”.
  • L’originale della ricevuta di versamento.
  • La ricevuta della raccomandata e la ricevuta AR.